mantova 11 maggio

Mantova, 11 maggio – Innovazione tecnologica e recupero del patrimonio esistente

L’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Mantova e l’Associazione Architetti Mantovani in collaborazione con  WALL & WALL sagi – BIODRY TECHNOLOGY  (Socio Sostenitore di SOS Archivi) organizzano il seminario “INNOVAZIONE TECNOLOGICA E RECUPERO DEL PATRIMONIO ESISTENTE – Il ruolo del protocollo negli interventi di prevenzione ed emergenza” per il prossimo Venerdì 11 MAGGIO, dalle 14,00 alle 18,00 presso l’ex Chiesa di San Cristoforo, Mantova.

L’umidità di risalita capillare è un fenomeno spesso riscontrabile negli edifici esistenti, soprattutto in case d’epoca, edifici storici, chiese, al piano terra dei fabbricati urbani come nei cascinali e nelle dimore isolate, ma può verificarsi anche nelle costruzioni recenti. Si tratta di un fenomeno per il quale un flusso di molecole d’acqua risale all’interno della muratura, fino ad un punto di evaporazione: ogni elemento murario a contatto con il terreno è in grado di veicolare l’umidità a diverse altezze, superando talvolta i 2 metri fuori terra.
L’incontro si propone di approfondire le cause e gli effetti di questo fenomeno, dimostrando in modo concreto l’applicazione della tecnologia di risanamento. L’intento è quello di informare sui contenuti di questa tecnologia, ed approfondire con tecnici e professionisti i metodi utili alla diagnosi di fase di progettazione, accorgimenti e misure preventive per una corretta ed efficace programmazione degli interventi.

Al seminario parteciperà in qualità di relatore anche Massimo Cruciotti, presidente di SOS Archivi.

Per informazioni: http://www.architettimantova.it/eventi/innovazione-tecnologica-e-recupero-del-patrimonio-esistente/

mantova 11 maggio